Pubblicato in: romanzi rosa

IL CLUB DELLA SOLITUDINE

Bentornati amici e amiche readers! Come sta procedendo la vostra estate? Spero bene ! Oggi vi parlerò del libro “Il club della solitudine” dell’autrice Deborah Bincoletto. Buona lettura!

TITOLO: Il club della solitudine

AUTRICE: Deborah Bincoletto

EDITORE: Scatole Parlanti

TRAMA:

Un incontro inaspettato cambia la vita di Vera, una ragazza insicura dal passato drammatico, intrappolata da diversi anni nella soffocante routine. La conoscenza di un bizzarro club la spingerà a intraprendere un percorso di autoriflessione e introspezione. I profondi legami con i componenti del club, piuttosto singolari, l’aiuteranno a scontrarsi con i propri demoni interiori. Scoprirà, pagando di tasca sua, che non è mai troppo tardi per investire su se stessi e darsi una seconda possibilità, nonostante le ingiustizie subite e gli ostacoli concreti da superare. Indipendente, femminista e dal cuore d’oro, Vera capirà che tenere la testa sotto la sabbia comporta come unica conseguenza il soffocamento dei propri sogni e che per dare una svolta all’esistenza è indispensabile affrontare di petto le sofferenze più acute.

RECENSIONE:

⭐⭐⭐⭐/5

Come definirei questo libro? Particolare! Oltre ad essere ben scritto e molto coinvolgente nella lettura, affronta in maniera delicata tematiche particolari, come ad esempio la tristezza. Non a caso mi è piaciuta molto una frase, legata proprio ad essa, che vi riporterò di seguito, in quanto credo che sia molto veritiera.

<< Questo è un posto in cui nessuno giudica nessuno. La tristezza viene ancora vista come uno stigma di cui vergognarsi. Qui crediamo fermamente che essere tristi sia tra le cose più naturali al mondo…>>

Autore:

Amante di romanzi rosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...